Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for marzo 2017

Penso sia una bella idea regalare alle donne l’8 marzo una speranza per un futuro migliore. Come?

Ad esempio regalare azioni Retenergie, che permettono alla cooperativa di accrescere il numero di soci e capitale, ed investire maggiormente nella crescita del mercato delle rinnovabili.

Pensateci: a voi non costa nulla, basta solo che spostiate i vostri soldi dalla banca commerciale in cui si trovano, fittiziamente, in questo momento, ad un conto Retenergie rappresentato dall’azione o obbligazione scelta.

Questo movimento, meramente elettronico, ha però un effetto reale enorme: cambia il peso sulla bilancia del mercato energetico, e cioè toglie soldi al mercato fossile e lo sposta verso una economia più sostenibile.

Se vuoi saperne di più leggi l’articolo seguente

 

Annunci

Read Full Post »

Ma siamo proprio convinti che siano le multinazionali, le banche, i politici ad essere corrotti e meschini?

Un conto è analizzare il loro operato, sapere cosa accade dietro le quinte e fare scelte oculate, migliori, intelligenti, lungimiranti nel nostro quotidiano; l’altro, e oltremodo necessario, è rendersi conto che ci sono milioni di individui che scelgono di realizzare i sogni di altri tutte le mattine…per soldi.

Ma se si stessero sbagliando?
Starebbero perdendo anni di vita dietro i sogni di arricchimento, esagerazione, frenesia, alienazione…di altri.

Forse perchè hanno gli stessi sogni di accaparramento e depredazione?
Forse perchè sono solo sul gradino più basso della stessa scala di valori?

[IlCambiamento.it]

 

Leggi anche

ARTICOLI IN EVIDENZA SUL SITO ILCAMBIAMENTO.IT

01/03 | “I bambini delle Fate”: un nuovo modo di fare “sociale”
28/02 | SenzAtomica: l’Italia partecipi ai negoziati
27/02 | Ecco le banche che finanziano la violazione dei diritti umani e delle norme ambientali
24/02 | Ieri erano le energie rinnovabili, oggi ad essere copiata è la parola cambiamento:ma dov’è l’etica?
23/02 | Da Roma alla vita nel bosco
22/02 | La BBC denuncia: “In India sparano a vista sui popoli indigeni”

Read Full Post »