Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for agosto 2016

Questo fine settimana abbiamo scoperto altre due sorgenti dove rifornirsi di acqua buona, in provincia di Pistoia.

FullSizeRender_1

Itinerario arancione

Da Firenze uscire dall’autostrada a Pistoia e seguire i cartelli per Abetone (appena usciti dal casello prendere a sx). Arrivati alle Piastre percorrere tutto il paese sulla strada principale fino ad arrivare ad un incrocio. Qui si può svoltare a sx (Prataccio, Piteglio, Prunetta) o a dx (Abetone). Se si vuole percorrere una parte del sentiero arancione in macchina, girare a sx (Prataccio). Dopo alcune case girare a dx, strada asfaltata, in direzione di tre cartelli con scritto Vivaio, Botro, Le Forri.

Sorgente Pratichele

La fonte si raggiunge dopo circa 1 Km, in località le Forri.  E’ un’antica fontana di pietra proprio sulla strada.

pratichele.JPG

Sorgente del Bellino

Proseguire fino a Vivaio. La strada ora è in discesa. In corrispondenza di una curva a gomito a dx lasciare l’auto e proseguire a piedi sulla strada sterrata a sx che si addentra nel bosco (La strada è privata: c’è una catena con il cartello di divieto di accesso).

Alla biforcazione non seguire il sentiero evidente in discesa a dx ma prendere quello a sx in salita più stretto e ripido.

Il sentiero si rimpicciolisce. Si percorrono dei passaggi allo scoperto, sotto il sole, sfiorando castagni secolari. Il sottobosco è fatto di felci, more e ortiche. Proseguendo, il bosco passa dall’essere di soli castagni a faggeta.

Il sentiero affronta una ripida e breve discesa dove c’è una diramazione, prendere a sx.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Alla biforcazione successiva andare a destra seguendo un evidente cartello di legno con scritto Fontana del Bellino. Si arriva alla fonte immersa in uno splendido bosco di faggi.

FullSizeRender

Annunci

Read Full Post »